fbpx

Il sito web per i professionisti

Marketing, Pubblicità Formazione Comunicazione Politica Arte e Spettacolo

Il sito web per i professionisti

16 Settembre 2019 Comunicazione e Advertising Web 0

 

IL SITO WEB PER I PROFESSIONISTI

Perché un sito per un professionista
Finalità e obiettivi di un sito web
Come realizzare un sito web
Elementi indispensabili per sito

 

Il sito per i professionisti è uno strumento di comunicazione indispensabile per poter sviluppare una comunicazione informativa personale e mirata ad uno specifico target. Il cliente a cui ci rivolgiamo è digital, dunque più attento alle informazioni che gli vengono propinate e, soprattutto, possiede una ampia scelta di informazioni a portata di click. Ormai valuta e pondera con molta più attenzione il professionista cui decide di affidarsi. Questo fa capire che i principi di comunicazione e marketing vanno adeguati ad un cliente sempre più attento e tecnologico.

La competenza e la capacità di creare relazioni basate sulla fiducia e la serietà sono elementi indispensabili per poter creare una propria rete.

Con l’abolizione del divieto di pubblicità per gli Albi e gli Ordini Professionali, i professionisti hanno manifestato la loro volontà di utilizzare gli strumenti della comunicazione per farsi conoscere, fidelizzare la propria clientela e costruire affermazione sul territorio. La legge Bersani nel 2006 ha liberalizzato i diversi settori professionali e produttivi, promuovendo lo sviluppo e la competitività.

Obiettivi e finalità di un sito web per professionisti

Prima dell’era del Web, gli strumenti comunicazione di cui si avvaleva un professionista per rendersi riconoscibile erano: l’identità e la sua declinazione su un coordinato cartaceo costituito da biglietto da visita, cartellina, fogli intestati, plichi e block notes.  Adesso, accanto agli strumenti tradizionali, si aggiungono quelli figli della Rete: sito web, social, Blog.

Scopriamo perché creare un sito web per professionisti

Il sito web per professionisti ha carattere informativo e ha come finalità la conoscenza in termini di reputazione del professionista stesso. Nello specifico deve:

  • Accrescere la sua notorietà e la reputazione istituzionale grazie alla storia dell’attività e alle esperienze maturate;
  • Comunicare gli ambiti di intervento (ad esempio se parliamo di un commercialista sottolineare le specificità in cui interviene, stessa cosa se si tratta di un avvocato);
  • Evidenziare i casi risolti in cui si è intervenuti (i potenziali clienti corrono a ricercare sempre casi analoghi al loro)
  • Inserire una sezione dedicata alle Referenze (commenti di persone che si sono affidate allo studio);
  • Mostrarsi sempre aggiornati (normative, novità e notizie)
  • Comunicare in modo soft e informale: mediante video, ad esempio, in cui viene trattato un argomento. La comunicazione web ha sdoganato la cliché del “formalismo”. Bisogna essere semplici e diretti e soprattutto BREVI altrimenti nessuno ci leggerà. Il flusso informativo è continuo e incessante e diventa sempre più complicato catturare l’attenzione a lungo.

Come realizzare un sito web per professionisti?

Tutto dipende dalle aspettative che abbiamo rispetto alla funzionalità del sito! Deve  essere un biglietto da visita? Deve promuovere servizi e prodotti? Deve contenere un blog aggiornato?

Tante le domande a cui rispondere per definire la finalità del sito web.

Ad ogni modo esistono numerose piattaforme gratuite per creare siti web completi da un punto di vista grafico e informatico; offrono un pacchetto completo con cui poter realizzare in autonomia il proprio sito web gratis.

Tra queste ricordiamo le più note e conosciute:

www.winx.com

www.wordpress.com

www.sites.google.com/

www.blogger.com

www.jimdo.com

www.yola.com

www.webnode.com

 

Può davvero bastare avvalersi di questi strumenti per realizzare un sito web per professionisti?

La realizzazione di un sito web per professionisti o per aziende, enti istituzionali richiede innanzitutto conoscenza e consapevolezza di sé stessi rispetto al mercato di riferimento.

La prima domanda è come ci posizioniamo? La costruzione dell’identità o brand identity racchiude tantissimi elementi: essenza, storia, mission, valori. Rappresentare la propria attività nella sua autenticità e veridicità senza alcuna alterazione. Questo è il primo passo da compiere per poter cominciare a far nascere nelle menti dei nostri potenziali clienti “l’immagine percepita” la così detta brand image.  Il sito web è solo lo strumento con cui comunichiamo chi siamo e cosa facciamo.

Se desideri approfondire l’argomento scarica il libro Il tuo nome è un patrimonio

Questa riflessione, fatta poc’anzi, fa comprendere con estrema immediatezza che progettare un sito per professionisti non è soltanto una questione di grafica, immagini, colori, ma esistono tantissimi aspetti che vanno messi a punto, necessari e non opinabili. Per questa ragione suggeriamo sempre di affidarsi ad un esperto, un’agenzia web o un professionista della comunicazione, capace di realizzare la strategia e non solo la parte operativa e puramente estetica.

Desideri una consulenza per realizzare la tua identità virtuale e farti conoscere da nuovi potenziali clienti?

[contact-form-7 id=”1742″ title=”Modulo di contatto 1″]

Per realizzare un sito web efficace occorre mettere a punto delle fasi specifiche e necessarie:

  • Posizionamento nel mercato di riferimento
  • Diagramma di flusso
  • Scelta design grafico
  • Contenuti indicizzati mediante la ricerca delle parole chiave
  • Ottimizzazione delle immagini
  • Analisi e monitoraggio dell’andamento del sito mediante strumenti specifici
  • Creazione sitemap, robot, cookies, privacy
  • Definizione degli snippet, url
  • Aggiornamento keywords ogni mese in base alle statistiche

 

Elenco degli elementi indispensabili per realizzare un sito web per professionisti

Un sito web per professionisti deve potersi avvalere di diversi strumenti di comunicazione necessari per garantire la vitalità del sito in termini di efficacia:

  1. Chat: è lo strumento che crea una comunicazione istantanea e diretta con gli utenti utile per creare una relazione rapida e ad personam. Ci stiamo abituando, sempre più, ad una comunicazione rapida e onnipresente grazie all’utilizzo delle chat. La reperibilità diventa sempre più hic et nunc.
  2. Blog: i professionisti ricercati dai clienti sono quelli che si aggiornano, quelli che sono al corrente di ciò che accade intorno a loro. Il blog è lo strumento che consente di pubblicare notizie e fornisce la possibilità di commentare.
  3. Richiesta informazioni: i moduli di contatto con cui il cliente può inviare richieste non istantanee al professionista.
  4. Maps: geolocalizzazione dell’attività
  5. Analytics: è uno degli strumenti utilizzati per monitorare l’andamento del sito web
  6. Marketing strategico automatizzato

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *